X

ABETE
L'abete è un legno chiaro tendente al colore del miele con venature più scure, ricavato da una conifera sempreverde appartenente alla famiglia delle Pinaceae. È un legname facilmente lavorabile, che si presta con facilità alla verniciatura.

Monostrato di abete: listelli massici di abete incollati senza giunture, paralleli al lato longitudinale.

X

ROVERE
Il rovere, di colore bruno che tende al giallo, con tessitura media e fibre diritte, è un legno con una buona durezza, stabilità e durabilitè, qualità che migliorano nel legno particolarmente stagionato. Rappresenta il giusto equilibrio tra prestazioni e raffinatezza.

Listellare Texwood®: è un pannello di legno lamellare massiccio con doghe giuntate a pettine (Finger Joint); viene proposto in una ricca gamma di essenze.

X

IROKO
Il legno iroko è ricavato dal genere di alberi chiamato Chlorophora e proviene da paesi quali l'Angola, la Sierra Leone, l'Etiopia ed altri paesi dell'Africa equatoriale. Il suo colore è molto scuro e varia dal giallo bruno al verde, con il tempo tende a diventare ancora più scuro. Nonostante l'elevata durezza è molto facile da lavorare e la sua durata nel tempo è molto elevata.

Listellare Texwood®: è un pannello di legno lamellare massiccio con doghe giuntate a pettine (Finger Joint); viene proposto in una ricca gamma di essenze.

X

DOUSSIÉ
Il doussié proviene dalle foreste dell'Africa Centrale e Occidentale, legname duro e molto resistente; la colorazione naturale di questo legno ha diverse nuances che vanno dal bruno, all'amaranto, fino all'ocra. Le venature che non subiscono vistosi cambiamenti a causa della stagionatura.

Listellare Texwood®: è un pannello di legno lamellare massiccio con doghe giuntate a pettine (Finger Joint); viene proposto in una ricca gamma di essenze.

X

FAGGIO
L'albero cresce in tutta Europa ed è il più pregiato. Legno di facile lavorazione. Duro e resistente alla pressione, ha colorazione giallo/rosata pallida.

Listellare Texwood®: è un pannello di legno lamellare massiccio con doghe giuntate a pettine (Finger Joint); viene proposto in una ricca gamma di essenze.

X

BETULLA
La betulla offre un legname di colore chiaro, dal giallo al bianco rosato. Un colore che si adatta a tutti gli ambienti, un colore tenue che ispira calma e serenità è un legno tenero, anche se non particolarmente leggero, di media durezza. Il legno di betulla è particolarmente elastico e flessibile, ma nello stesso tempo risulta molto delicato.

Listellare Texwood®: è un pannello di legno lamellare massiccio con doghe giuntate a pettine (Finger Joint); viene proposto in una ricca gamma di essenze.

X

TULIPIER
Il tulipier è un legno pregiato originario degli Stati Uniti d'America.

Essendo un legno molto solido, si presta a fornire lunghi tagli netti senza difetti. Le mensole proposte sono in legno massello.

La colorazione varia dal giallo chiaro al giallo brunastro con zone più scure. Ha tessitura compatta e regolare, con fibratura dritta.

X

MENSOLE LACCATE IN LEGNO MDF
MDF è l'acronimo di Medium Density Fibreboard, cioè pannello di fibre di legno a media densità: si tratta di un pannello costituito da fibre di legno finissime legate tra loro da particolari collanti, che rendono il materiale estremamente compatto.

Si presta particolarmente per la realizzazione di mensole laccate opache e lucide, in quanto privo di ondulazioni che possano compromettere il risultato finale del prodotto.

La consegna di mensole laccate in legno MDF avviene entro 15 giorni lavorativi.

X

COLORE
Se desideri che la tua mensola venga colorata, seleziona uno dei colori disponibili. Sono disponibili colori naturali ad acqua e tutta la gamma di colori RAL (per mensole laccate in legno MDF).

Il costo della colorazione è di 25,00 Euro al metro quadro.

X

FINITURA
Se desideri una finitura per la tua mensola, scegli tra finitura opaca o lucida.

Il costo della finitura è di 25,00 Euro al metro quadro.

X

FINITURA
Seleziona una finitura opaca o lucida per la tua mensola laccata.

Il costo di finitura è incluso nel prezzo.

X

FINITURA IDROREPELLENTE
Assolutamente consigliata! Se desideri una finitura idrorepellente per il tuo top da bagno, scegli tra finitura opaca o lucida.

Il costo della finitura idrorepellente è di 99,90 Euro al metro quadro.

X

SMUSSATURA
La smussatura viene effettuata sui tre lati della mensola, sopra e sotto, escluso il lato di appoggio alla parete.

Smussatura

La smussatura ha un costo fisso di 5,00 Euro.

X

FORATURA&TASSELLI

La foratura viene effettuata su spessori di almeno 1,8 cm e con una profondità di massimo 35 cm.

Verranno effettuati dei fori sul retro della mensola per i tasselli a scomparsa. Verranno forniti anche i tasselli nel quantitativo necessario a seconda della lunghezza delle mensola.

Il diametro dei tasselli a scomparsa varia da Ø 9 mm a Ø 13 mm a seconda dello spessore della mensola.

Il costo per ogni foro e tassello è di 10,00 Euro.

DIRITTO DI RECESSO

www.mensoleonline.com è un sito che permette al cliente la completa ed oggettiva personalizzazione del proprio ordine. Una volta trasmesso l’ordine ed effettuato il pagamento, offriamo al cliente 24 ore di tempo per poter modificare o annullare l’ordine con annesso rimborso dell’importo speso. Decorso questo termine, l’ordine verrà preso in carico dai nostri falegnami e non sarà più possibile modificare, annullare o revocare l’ordine come disposto dall’articolo n.59 lettera c) del codice di consumo che cita in tema di "eccezioni al diritto di recesso".

ARTICOLO N.59 - Eccezioni al diritto di recesso

1. Il diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58 per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali e’ escluso relativamente a:
a) i contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l’esecuzione e’ iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con l’accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del professionista;
b) la fornitura di beni o servizi il cui prezzo e’ legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il professionista non e’ in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;
c) la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
d) la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
e) la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
f) la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;
g) la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal professionista;
h) i contratti in cui il consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del professionista ai fini dell’effettuazione di lavori urgenti di riparazione o manutenzione. Se, in occasione di tale visita, il professionista fornisce servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal consumatore o beni diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la manutenzione o le riparazioni, il diritto di recesso si applica a tali servizi o beni supplementari;
i) la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;
l) la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni;
m) i contratti conclusi in occasione di un’asta pubblica;
n) la fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici;
o) la fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale se l’esecuzione e’ iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con la sua accettazione del fatto che in tal caso avrebbe perso il diritto di recesso.
(1) Articolo sostituito dall’articolo 1, comma 1, del D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21, con la decorrenza di cui all’articolo 2, comma 1, del D.Lgs. 21/2014 .